Imbottigliamento

Ecco le nostre azioni per l'ambiente, sviluppate grazie anche al contributo di ricerca e al know how di tutto il Gruppo Nestlé Waters

Con l’imbottigliamento, oltre a garantire un’acqua “batteriologicamente pura”, lavoriamo per portare al consumatore il prodotto come sgorga dalla fonte, unico alimento che arriva in tavola come è stato creato dalla natura.

L’imbottigliamento è un processo molto importante in quanto deve avvenire in condizioni totalmente asettiche per impedire qualsiasi forma di contaminazione.

Gli stabilimenti sono dotati di moderni laboratori per analisi microbiologiche, chimiche e chimico–fisiche per effettuare costanti verifiche di qualità su campioni d’acqua prelevati in sorgente. Controlli rigorosi e frequenti vengono svolti anche sulla rete di distribuzione all’imbottigliamento, al riempimento e sui prodotti finiti.

L’insieme delle operazioni che, in condizioni di costante monitoraggio, diversi impianti eseguono per confezionare l’acqua minerale viene definito “linea”.

Una linea generalmente comporta:

• soffiaggio della preforma per ottenere la bottiglia di PET

• riempimento della bottiglia

• tappatura, cioè la chiusura con il tappo delle bottiglie riempite

etichettatura

 confezionamento

• invio al magazzino dei prodotti finiti

L'innovazione che abbiamo introdotto nei sistemi di produzione permette inoltre un notevole risparmio energetico e idrico sempre a vantaggio di uno sviluppo corretto, rispettoso e sostenibile.

Per saperne di più: guarda il video di Alessandro Cecchi Paone sul processo di imbottigliamento dell'acqua minerale.

Leggi il Report CSV 2018.