Comunicati Brand

L’aranciata e l’aranciata amara Sanpellegrino, mitiche icone del Made in Italy

07 Jul 2015

Realizzata solo con arance italiane, l’Aranciata Sanpellegrino è un mito intramontabile dal 1932. Da gustare in qualsiasi momento della giornata, quando nel caldo della stagione estiva ci si vuole prendere una fresca pausa di piacere, è la bibita di chi ama vivere sempre momenti di qualità, da condividere con gli amici più cari. Il suo colore arancio acceso porta con sé tutta la calda luminosità del Mediterraneo e il suo gusto frizzante e inconfondibile la fanno essere da più di 80 anni l’Aranciata per eccellenza. E per i palati più esigenti, L’Aranciata Amara, secondogenita della famiglia di Bibite Sanpellegrino, nata nel 1949.

Nato dall’incrocio tra un antico frutto chiamato “pomelo” e il “mandarino”, il re degli agrumi è in realtà un gustoso ibrido. Un’arancia fornisce circa il 100% del fabbisogno giornaliero di Vitamina C, fondamentale per stimolare il sistema immunitario, ritardare l’invecchiamento cellulare, permettere l’assorbimento di altre sostanze nutritive e facilitare la guarigione delle ossa fratturate e delle ferite. Esistono due specie di arance, le dolci e le amare, usate prevalentemente per marmellate e bibite. È proprio il succo di questi incredibili agrumi che nascono le Aranciate Sanpellegrino, simbolo di passione, qualità, esperienza e tradizione italiana.

Dai tempi del mitico claim dell’“Aranciata esagerata” che tutti ricordano ancora ad oggi, l’Aranciata Sanpellegrino è simbolo di Made in Italy, qualità della materia prima e gusto tutto italiano. È proprio il sole delle coste mediterranee che rende unico il gusto degli agrumi, mentre la brezza marina fa il resto. Chi sceglie l’Aranciata Sanpellegrino ama godere di tutta la bellezza dello stile di vita italiano, andando alla ricerca di prodotti di qualità e gusti ricercati.

Famose per le iconiche clavette di vetro da 20 cl, l’Aranciata e l’Aranciata Amara Sanpellegrino sono anche nel formato lattina da 33 cl e bottiglia in Pet da 33cl, 50cl e 125cl. La grafica rinnovata riprende il lettering in stile liberty dell’acqua S.Pellegrino e mette al centro la mitica stella rossa simbolo del gruppo. Protagonista indiscusso delle etichette è proprio l’immagine realistica del frutto succoso dell’arancia, mentre un’esplosione di bollicine sullo sfondo riproduce la frizzantezza della bibita. Sull’etichetta un bollino specifica il 15,6% di succo e, sotto il claim, l’assenza di coloranti e conservanti; sul retro l’indicazione “senza glutine”.

Contact:

Prisca Peroni

Resp. Relazioni Esterne

Sanpellegrino S.p.a.

prisca.peroni@waters.nestle.com

 

Sarah Zocco – Alessandra Ravelli

Found!

Tel. 02 20404212

sarah.zocco@foundcomunicazione.com

alessandra.ravelli@foundcomunicazione.com