Identità

Sanpellegrino leader di mercato

Siamo oggi la più grande realtà nel campo del beverage in Italia e una delle più importanti a livello internazionale. Con un fatturato di circa 895 milioni di euro nel 2016, Sanpellegrino impiega oltre 1.500 dipendenti. I prodotti del Gruppo, l'acqua minerale S.Pellegrino in particolare, sono esportati in 150 Paesi, attraverso filiali e distributori sparsi nei cinque continenti.

Il Gruppo Sanpellegrino detiene un portafoglio prodotti diversificato e completo in termini di posizionamento e fascia di prezzo, al fine di offrire al consumatore il prodotto (acqua e bevande/soft drink) ed il packaging (tipologia e formato) più adatto ad ogni sua esigenza di consumo e stile di vita.

Il consolidamento del posizionamento e delle quote di mercato è stato rafforzato nel corso degli anni attraverso significativi investimenti nella produzione e nelle attività di commercializzazione e comunicazione. In particolare sono 4 i marchi di acque minerali: S.Pellegrino, Acqua Panna, Levissima, Nestlé Vera.

Il portafoglio comprende un ampio assortimento di bibite e aperitivi, capaci di soddisfare le diverse esigenze dei consumatori in termini di gusti e occasioni di consumo.

Immancabili, infatti, sono le storiche bibite del Gruppo: da Aranciata Sanpellegrino con la Classica, l'Amara e la Dolce, al mitico Chinò, passando per le Specialità del Gusto con il Cocktail e la Cedrata, la Limonata, ma anche l'Acqua Brillante Recoaro e il Beltè - nelle sue varianti Frutta Infusa Pesca e Limone; nuovissima è la gamma Beltè Bio, nelle varianti Thé Verde e Thé Nero con Frutti Rossi . L'ultima novità delle Bibite è la gamma Specialità Italiane, con i gusti Limoni di Sicilia e infuso di Menta Piperita del Piemonte; Arance e Fichi d'India di Sicilia; Chinotto di Sicilia e Bacche di Mirto. Per finire i classici aperitivi Sanbittèr e Gingerino e i nuovi Sanbittèr Emozioni, aperitivi ready to drink in formato 20cl disponibile in vari gusti: pompelmo, passion fruit, ribes nero, zenzero e lime.

*A partire dal 2011,Nestlé ha adeguato il proprio sistema di rendicontazione all'lnternational Financial Reporting Standards (IFRS), passando da NPS (Net Proceed of Sales) a NNS (Net Net Sales). Questo cambiamento comporta una riduzione degli importi di vendita rispetto agli anni passati.

Scopri di più sul Gruppo Sanpellegrino: leggi il Rapporto CSV