Benessere Soggettivo

Cos'è il benessere soggettivo

Il Benessere Soggettivo è oggi compreso a tutti gli effetti tra i fattori di benessere sociale. Pochi lo sanno, ma il benessere soggettivo è un’unità di misura nuova e preziosa, perché permette di valutare la dimensione della percezione soggettiva del benessere che, come è ormai dimostrato dalle ricerche scientifiche, può influire anche sullo stato di salute vero e proprio.

Introdotto per la prima volta nel Rapporto Globale sulla Felicità 2013 dalle Nazioni Unite, è stato inserito all’interno del nuovo quadro relativo alla politica sanitaria in Europa presentato dall’OMS, l’Health2020, e rientra tra gli indicatori del BES, il Rapporto del Benessere Equo e Sostenibile redatto da Istat e CNEL – Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro a partire dal 2013. Il Benessere Soggettivo ha cambiato l’accezione odierna di benessere e sta sempre di più diventando un principio guida per le politiche sociali e per una ricerca che inizia dall’individuo: un benessere cucito su di noi. 

Referenze:
World Happiness Report 2017
Better Life Index
Benessere Equo e Sostenibile (BES)