Indietro

Fonte: Valdisotto, Sondrio
Altitudine: 1848 metri.
Classificazione: oligominerale (79,8 mg/l)
Elemento distintivo: poco bicarbonato (56 mg/L)
Caratteristica: purezza e leggerezza

Seguici anche su FacebookYouTube e Instagram

www.levissima.it

LEVISSIMA

L’Acqua Minerale Levissima nasce da fonti di alta montagna in un’area protetta vicino al Parco Naturale dello Stelvio, nel territorio valtellinese dell’antica contea di Bormio. Sgorga da sorgenti di alta quota, in un’area riconosciuta e rinomata come un “grande parco verde”: un ambiente incontaminato che dona a Levissima una purezza e una leggerezza inconfondibili.

“E’ ottima, leggera, Levissima”. Così, secondo la tradizione, il vescovo di Como, Monsignor Alessandro Macchi esclamò sorseggiando l’acqua di Cepina e così ebbe inizio la storia di successo firmata Levissima.

L’eccellenza è parte della filosofia di Levissima: sin da quando venne scoperta, nei primi del ‘900, ad oggi ha determinato ogni scelta e strategia aziendale.

Le origini, lo stabilimento, la sostenibilità, i risultati di mercato, le innovazioni e la ricerca sono tutte espressioni dell’eccellenza e del successo del marchio.

Distribuita in maniera capillare su tutto il territorio nazionale, l’acqua Levissima è disponibile in una gamma completa di formati e di tipologie, adatti, perché studiati appositamente, per target differenti e specifici.

Levissima è da sempre impegnata nello studio e nella realizzazione di nuove soluzioni in grado di soddisfare le esigenze dei consumatori. Infatti i continui investimenti in Ricerca&Sviluppo e la capacità di affrontare il mercato che si evolve segmentando le occasioni di consumo, hanno portato nell’arco degli anni ad importanti innovazioni. Ricordiamo Issima, la bottiglietta da 33 cl per i bambini dai 6 ai 10 anni, che invoglia i più piccoli a bere acqua minerale durante tutta la giornata.