Comunicati Brand

Levissima introduce nuovi mezzi alimentati a Lng in Veneto e Lombardia

10 Mar 2016

Una capacità inquinante 11 volte inferiore rispetto ai più moderni veicoli per il trasporto merci. Un minore impatto ambientale dal punto di vista acustico e un vantaggioso risparmio sui consumi in confronto al gasolio. Saranno queste le caratteristiche dei nuovi mezzi di trasporto alimentati a LNG (Liquefied Natural Gas) che Levissima, l’acqua minerale del Gruppo Sanpellegrino che sgorga in Alta Valtellina, introdurrà nella propria flotta da febbraio 2016 per i trasporti, dapprima in Lombardia e successivamente in Veneto. Un progetto innovativo realizzato con il supporto logistico del Gruppo Maganetti e la tecnologia dei veicoli Iveco, che permette al brand di continuare a muoversi nella direzione della sostenibilità.   

“Insieme al partner logistico Gruppo Maganetti, diamo il via a questo importante progetto che impiega veicoli innovativi alimentati a LNG destinati al trasporto dell’acqua minerale Levissima sulle strade della Lombardia e, successivamente, su quelle del Veneto – commenta Stefano Marini, business unit director del Gruppo Sanpellegrino –. Un altro traguardo importante per un brand che ha nel proprio DNA un’attenzione particolare per la salvaguardia dell’ambiente e la sostenibilità. La sua acqua minerale sgorga infatti a più di 3.000 metri d’altezza e in tutto il suo ciclo di vita non smette di essere simbolo di purezza e amore per la natura. Basti pensare alle innovazioni tecnologiche che caratterizzano il suo pack o, per l’appunto, il trasporto logistico, ma anche a tutti quei progetti che vedono Levissima protagonista con l’obiettivo di educare i consumatori, piccoli e grandi che siano, al valore del PET come risorsa riciclabile e riutilizzabile”.

Ma cos’è esattamente questo innovativo combustibile? Acronimo di Liquefied Natural Gas, l’LNG è semplicemente metano con una minore concentrazione di idrocarburi.  Portato alla temperatura di -170°, a questo stadio il metano si presenta liquido, chiaro, incolore, inodore, non corrosivo né tossico. In sintesi, facilmente dislocabile ed utilizzabile: basti pensare che allo stato liquido il volume del gas si riduce di circa 600 volte, rendendo economico il trasporto via mare e permettendo l’importazione del gas da quei paesi produttori non direttamente collegabili con metanodotti. Il metano viene raffreddato direttamente al momento dell’estrazione e mantenuto in temperatura durante tutta la catena del trasferimento. In questo modo, può essere trasportato ad una pressione notevolmente inferiore rispetto al semplice gas compresso (9bar rispetto a 200bar) e lo stato liquido lo rende estremamente più denso e meno pericoloso: il rischio esplosivo viene annullato e al contempo viene garantita un’autonomia maggiore. Per quanto riguarda la riduzione delle emissioni di CO2, ciascun mezzo alimentato a LNG riduce le emissioni del 10% (Fonte: Iveco). Il progetto, inoltre, prevede l’utilizzo di semirimorchi ultraleggeri che consentono un carico maggiore a vantaggio di un minor numero di mezzi da utilizzare, quindi una conseguente riduzione di emissione.

Levissima dimostra anche questa volta una costante sensibilità nei confronti dell’innovazione tecnologica e della sostenibilità, evidente in tutto il suo ciclo di vita. Dalle migliori tecnologie per il risparmio energetico e idrico presenti all’interno dello stabilimento situato a Cepina, Valdisotto (SO), allo studio di pack all’avanguardia come quello in PET con il 30% di origine vegetale derivato dalla canna da zucchero e al 100% riciclabile, fino ai progetti di ricerca che dal 2007 il marchio sostiene permettendo al team di glaciologi dell’Università degli Studi di Milano di monitorare la salute dei ghiacciai valtellinesi e italiani. Senza dimenticare le numerose attività che educano i consumatori alla raccolta differenziata e al valore del PET, come i progetti nelle scuole e le campagne di sensibilizzazione in città o sulle piste da scii. Un impegno concreto per l’ambiente e la natura sposato da Levissima come valore cardine del brand.    

Contact

Responsabile Relazioni Esterne

Prisca Peroni
prisca.peroni@waters.nestle.com
tel. 02-31971
 
Found!
Sarah Zocco
Alessandra Ravelli
sarah.zocco@foundcomunicazione.com
alessandra.ravelli@foundcomunicazione.come
tel. 02-20404212