Comunicati Communication

Levissima è sponsor del Magico Paese di Natale nello storico borgo di Govone

06 Dec 2019

Milano, 6 dicembre - Levissima, l’acqua minerale di tutti coloro che hanno una vetta da conquistare, è sponsor del Magico Paese di Natale, il più affascinante e coinvolgente villaggio di Natale d’Italia, quest’anno alla sua 13° edizione e candidato a rappresentare l’Italia all’ ”European best Christmas Market”.

Dal 16 novembre al 22 dicembre 2019, la manifestazione trasformerà il borgo di Govone (CN) tra le colline di Langhe-Roero e Monferrato, in un’esperienza indimenticabile per bambini e adulti che vogliono immergersi nel mondo magico del Natale tra creatività artigianale, gastronomia locale, spettacoli e animazioni.

Levissima sarà presente in questa occasione con una special edition natalizia della sua ISSIMA distribuita a bordo dei due treni storici speciali che permetteranno di raggiungere la manifestazione da Torino (il 17 novembre) e da Milano (22 dicembre).  Facile da portare ovunque e comodissima da bere, le bottiglie di ISSIMA si vestono con etichette invernali con alcune delle più tipiche raffigurazioni natalizie come Babbo Natale, una renna, un orso, un elfo e un pupazzo di neve. 

L’impegno di Levissima prosegue anche all’interno del Magico Paese di Natale con un’attenzione particolare ai temi ambientali e di sostenibilità, di cui è promotrice, e sostenendo la raccolta selettiva della plastica PET.

Quest’anno infatti la manifestazione ha iniziato un percorso di attenzione all’ambiente: oltre alla sostituzione delle stoviglie monouso, l’utilizzo di energia elettrica da fonti rinnovabili locali, è iniziata una collaborazione con il consorzio Coripet che porterà a recuperare le bottiglie in PET per includerle nel processo di “bottle to bottle”, ovvero farle tornare bottiglie. Ogni 300 bottiglie Coripet ed il Magico Paese del Natale doneranno inoltre un albero al comune di Govone. 

Il Gruppo Sanpellegrino, di cui Levissima fa parte, è uno dei soci che per primo ha aderito al consorzio, che ha l’obiettivo di aumentare la quantità raccolta di bottiglie di plastica PET ad uso alimentare, al 100% riciclabili, e avviare un circuito “bottle to bottle” a difesa dell’ambiente.

Levissima conferma anche in questa occasione il suo impegno nella salvaguardia del pianeta. L’azienda è stata infatti la prima ad utilizzare bottiglie con il 30% BIO-PET, plastica di origine vegetale, che nascono dalla lavorazione della canna da zucchero riciclabile al 100%, dando vita alla gamma Levissima Eco.

Levissima inoltre, ricorre alla logistica verde per ridurre l’impatto ambientale: insieme ad un utilizzo sistematico del treno che trasporta oltre il 40% dell’acqua minerale, Levissima, negli ultimi anni, ha introdotto mezzi alimentati a LNG (Gas Naturale Liquefatto), il combustibile fossile meno inquinante attualmente disponibile. A contribuire, anche il progetto “Sharing Factory” di rinnovamento dello stabilimento di produzione e valorizzazione del territorio, che mette al centro il risparmio energetico e l’utilizzo responsabile delle risorse, per renderlo sempre più integrato e rispettoso dell’ambiente in ogni fase della produzione industriale.